Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

La coperta di Natale: la lavorazione a pixel da angolo ad angolo che crea dipendenza!

Questa è una creatura di Sarah, del sito “Repeat Crafter Me”. Già dal nome del sito si capisce il livello di creatività!

Si tratta di 9 mattonelle a tema natalizio realizzate con una lavorazione particolare:

lavorazione ad angolo – o “corner to corner”

Attenzione: questo è un tipo di lavorazione che crea dipendenza!!!

Si tratta di realizzare un lavoro all’uncinetto partendo da un angolo, continuando in diagonale, e diminuendo fino a chiudere il quadrato.

La cosa fantastica è che si possono realizzare disegni, con colori, un po’ come il ricamo a punto croce, l’effetto è simile. Infatti i disegni sono realizzati a piccoli quadrati (pixel) che compongono l’immagine

Ci sono vari tutorial in giro, quello più utilizzato e chiaro è il video di “The Crochet Crowd”: trovi il link qui http://thecrochetcrowd.com/cornertocorner/ (in genere è un sito da non perdere!)

non scherzo quando dico che questo tipo di lavorazione crea dipendenza: una volta che impari questo metodo vorrai realizzare di tutto! In rete ci sono moltissimi schemi.

la misura di questa coperta è di 162,5 x 125 cm circa, compresi i bordi.

E’ stato realizzato con un uncinetto 3,75 e con un piccolo accorgimento MOLTO IMPORTANTE: il metodo C2C (corner-to-corner) prevede di realizzare i pixel (quadratini) con maglie alte e 3 catenelle; per fare questa coperta Sarah ha utilizzato invece mezze maglie alte e 2 catenelle, in modo da avere dei quadrati più piccoli (circa 37,5 cm ciascuno).

Questa foto ti da un’idea della lavorazione:

I 9 riquadri riproducono i protagonisti classici del Natale! Babbo Natale, l’albero, il pupazzo di neve, la slitta con i doni, l’elfo, il biscottino di zenzero, la ghirlanda, la renna e la calza.

qui trovi le istruzioni: http://www.repeatcrafterme.com/2015/09/crochet-christmas-character-afghan.html

bubble stitch method

Gli stessi schemi si possono utilizzare anche lavorando con il “Bubble sticth method”. A me piace molto. Il risultato è un capo molto più spesso e in rilievo, quasi a spugna! Sostanzialmente, per ogni quadratino si fa un bubble stitch del colore corrispondente. Tanto per darti un’idea di come può venire:

a questo link trovi le istruzioni per il bubble stitch method, sempre da Sarah: http://www.repeatcrafterme.com/2015/06/crochet-bobble-stitch-pixel-blanket.html

ci sono istruzioni anche su come cambiare colore, e su come portarsi dietro il filo durante la lavorazione.

Con questa lavorazione puoi utilizzare gli schemi di Natale e ottenere un sottopentola con ogni quadrato, oppure anche un tappeto!

Allora che aspetti!

Fatti prendere anche tu dalla febbre dei pixel!

Tornerò sicuramente su questo tema dopo Natale, ci sono molte cose da esplorare..

Un abbraccio!

Marble

C3F9D53F-2F11-482A-9871-A7CA5E65D142

La coperta di Natale a Pixel
Condividi!
Tags:                                                                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Iscriviti alla newsletter!