Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Sarà perché è stata la prima cosa che ho fatto dopo secoli.

Sarà perché ha segnato l’inizio di questa avventura.

Sarà perché mi son sentita a casa appena preso in mano l’uncinetto.

Sarà perché mi ha ridato fiducia immotivata in un momento in cui ero proprio abbattuta.

Sarà perché non pensavo che venisse così bene.

Sarà perché mi ha fatto capire che il filet non era solo da centrini anziani, e quindi forse c’erano altre molte cose che si potevano creare e interpretare..

Insomma, saranno un po’ tutti questi motivi che mi fanno amare così questo capo.

Ed è per questo che uso la sua foto un po’ dappertutto, per me è simbolica.

image

Ero giù, delusa, stanca, parecchio.

Grossa delusione e ingiustizia sul lavoro, l’ennesima.

Della stanchezza non ne parliamo, non apro nemmeno il capitolo!

Avevo anche il mal di denti da un mese, in agosto, un mese passato aspettando solo il momento di prendere una nuova bustina di antidolorifico.

Poi il primo settembre, un lunedì, arriva la newsletter settimanale di Efficacemente.

Sostanzialmente il messaggio era: hai un sogno, un progetto? Lavoraci davvero e sul serio per 90 minuti per 90 giorni.

Via, ci provo.

Mi devo ancora fermare.

Nella mia vita esternamente forse è cambiato poco, tranne che l’invasione di gomitoli in casa.

Ma il progetto nel frattempo è cresciuto, si è diversificato e ha preso direzioni inaspettate.

Ho imparato un sacco di cose, non solo legate all’uncinetto, ma anche di e-commerce, web-marketing, sull’importanza della rete.

Ho conosciuto, anche se non direttamente, tanta bella gente.

Non ho più soldi di prima, anzi;

non ho cambiato lavoro, figuriamoci.

Sono più contenta, più realizzata, più serena.

E credo che questo non sia affatto poco.

E questo scialle è la prima cosa che ho realizzato.

Fin dall’inizio ho cercato di creare i miei capi, è rarissimo che segua istruzioni altrui!

Essendo una delle prime cose che realizzavo, completamente di mia invenzione, ero partita con un’idea e ho corretto il tiro in corso d’opera.

Adesso quando realizzo qualcosa faccio sempre delle fotografie passo passo, ma all’epoca non pensavo che ne avrei avuto bisogno, quindi non ci sono fotografie della lavorazione parziale. Comunque, essendo tutto a filet, non è nemmeno così necessario.

E’ uno scialle che ho usato tantissimo come sciarpa durante l’inverno.
Mi piace molto sopra i cappotti, dove il motivo a rose si vede bene; avevo scelto un colore chiaro proprio pensandolo sopra le giacche scure autunnali e invernali.
E’ bellissimo anche sopra i maglioni, se in casa o in ufficio fa un po’ troppo freddo.

image

Mi sono ripromessa più volte di farne uno anche in un filato di seta, per la primavera e le sere d’estate. Prima o poi.

È un capo molto facile da realizzare, d’altra parte è tutto a filet: quindi sono sufficienti la catenella, la maglia alta e un po’ di attenzione a seguire le istruzioni, senza sbagliare verso.

Generalmente la lavorazione a Filet è segregata a centrini, quadri, e cose d’altri tempi. Alcune bellissime, altre proprio un po’ inquietanti.
Invece credo che si possa davvero utilizzare in modo innovativo e moderno, molto elegante.

image
Se ti interessa la lavorazione a Filet, puoi scaricare qui la mia guida veloce al Filet.
http://www.crochetplanet.com/filet-tutti-i-segreti-per-un-lavoro-perfetto/

E qui c’è il link alle istruzioni, nel mio negozio Etsy (ricordati di usare il 50% di sconto!): https://www.etsy.com/it/listing/217809340/roses-filet-shawl-pattern-instant?ref=shop_home_feat_2
Infatti ho utilizzato il filet anche in un secondo prodotto, dove si vede meno: lo scaldacollo peloso. https://www.etsy.com/it/listing/218175556/furry-filet-neckwarmer-crochet-pattern?ref=shop_home_active_14

La misura del mio scialle è 175x65cm
Realizzato con un uncinetto nr 6, su un filato da 4.
Io ho utilizzato il filato Zeus nr 001 di Ophelia Italy, che è un misto di Acrilico, Lana Vergine e Alpaca.
Molto caldo e morbido.

Ho realizzato anche un maxi maglione con un inserto a Filet, in stile un po boho, leggerissimo e morbidissimo. Ne parlo qui, in un post dedicato solo a lui.
Ho indossato questo maglione tantissimo.

http://www.crochetplanet.com/maxi-maglione-filet-uncinetto/

Maxi Maglione Filet
Maxi Maglione Filet

E tu? Hai anche tu un capo che ritieni simbolico, e che ha rappresentato una svolta nella tua vita?
Raccontacelo, non si sa mai che faremo un libro con tutti i pattern dei nostri capi speciali!

Se ti interessano le istruzioni per creare questi capi, c’è uno sconto del 50% sul mio negozio Etsy se ti iscrivi alla newsletter (è gratis!). Basta mettere nome e indirizzo email nel modulo in alto a destra e riceverai una email con il codice sconto!

Un abbraccio,

Marble

 

F2E1807C-B916-4A00-AF2E-1FD4FF84238C

Sciarpa Scialle Filet con le rose
Condividi!
Tags:                                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Iscriviti alla newsletter!